Ninfeo Live 2015

9/12 Luglio 2015 - Ninfeo Bramante
Via Pier Paolo Pasolini, Genazzano (RM)

MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO,
The Cyborgs , Bamboo, Breda Anancy e molti altri...
Ingresso Gratuito


Giovedì 9 Luglio 2015


Pocaroba

Se sei felice, sei ubriaco.
Se credi che la felicità possa durare per sempre, è perchè non hai ancora finito la bottiglia.

POCAROBA - Il peccato di creder speciale una storia normale


VAN DER ROHE

E' un gruppo alternative rock della provincia di Roma, formato da Simona Panepuccia alla voce, Daniele Mingarelli alla chitarra, Marco Cenci al Basso e Roberto Mazzei alla Batteria .
Quando il nucleo originario del gruppo, che aveva già collaborato in diverse esperienze precedenti , si riunisce nella formazione attuale, per provare e scrivere nuovo materiale originale, tutto prende finalmente forma.
I Van der Rohe cercano di distinguersi per le sonorità ricercate e articolate in particolari soluzioni armoniche.
Nei loro brani alternano pezzi granitici e potentissimi a delicate aperture psichedeliche , i testi scritti in italiano, raccontano, da un punto di vista intimo e drammatico, le possibili storie personali di qualsiasi interprete della loro generazione.
Attualmente stanno registrando in collaborazione con lo Spud Mobile Studio il loro primo disco autoprodotto.

Venerdì 10 Luglio 2015


Edward Johnson & The Great Escape

Sono un gruppo di puro rock & roll nello spirito, con influenze blues e stoner, sound e testi potenti.
Nascono nel novembre del 2012 dall'incontro tra Michele "guns" e Antonio Vendetta, rispettivamente chitarra e basso e iniziano a mettere su delle idee.
Subito dopo si unisce a loro Jacopo Proietti, voce, dove varie prove nel mese di dicembre prenderà parte della band il batterista Gianmarco Botteri.
Si capisce subito che non è la solita storia, c'è molta intesa tra i quattro componenti e i pezzi escono fuori pieni di energia e spessore, tanto che dopo soli 3 mesi iniziano con l'attività live.
Una band che non si arrende alle logiche del guadagno e della moda, puramente rock, puramente vivi!

EDWARD JOHNSON & The Great Escape - Restless Fucker


Breda Anancy

E' reggae, è dub, è ska, è rock...è Breda.
Il gruppo, così come si presenta oggi, è frutto di anni di ricerca e sperimentazione, di birre tra amici e lunghe nottate passate in saletta ad ascoltare gli album dei Maestri del mestiere. Il risultato finale? I Breda Anancy!
Un progetto "artigianale", un home-made dalla provincia di Roma. Per intenderci: dalle registrazioni al mastering, fino ad arrivare all'art-work, il gruppo non è da considerarsi esclusivamente come una band musicale anzi, si è creato un vero e proprio gruppo di lavoro!
Il 15 Novembre è uscito ufficialmente "VIBEZ", il nostro primo album: disponibile gratuitamente sul sito e su moltissimi store digitali (Spotify, itunes, Soundcloud, Amazon, X Box Music etc.). Il 30 gennaio abbiamo pubblicato il nostro primo video musicale "Lucky Alive": vieni a scoprirlo sul nostro canale YouTube! Il nostro obiettivo?
Far conoscere la nostra musica ed il nostro progetto in tutto il mondo. Come? Passione, impegno ed...internet!

Breda Anancy - Lucky Alive (Official Video)
Breda Anancy - Hit Da Bong Live at FuochinellaNotte 2015 Genazzano,Roma


PuLs

DJ SET Dancehall reggae

Sabato 11 Luglio 2015


Cincy's garage

La formazione: Daniele Cinti (basso-voce), Antonio Orlandi (chitarra), Massimiliano Quaresima (batteria).
Suoniamo insieme da circa 15 anni, in modo più o meno continuativo. Musica originale o cover-band, dipende da come ci gira. Adesso siamo creativi. Il genere? "Every day I wake up searching for the sound" è la risposta. A volte esce meglio altre peggio. Il garage di Cincy, l’impianto che scricchiola, il computer che s’impalla, i mille problemi quotidiani, sta tutto dentro la nostra musica.
L’esperienza live? Siamo umorali, a volte esce meglio altre peggio. Dipende da come ci gira.


The Cyborgs

I messia dell’electrock The Cyborgs tornano on the road in tutta Europa per presentare il loro nuovo album “Extreme Boogie” (INRI, 2015). Il tour è partito da Bristol (UK) lo scorso 30 aprile e nei prossimi mesi toccherà Italia, Svizzera, Germania, Francia e Spagna, con un calendario in costante aggiornamento.
La carriera dei Cyborgs è in continua crescita: dalla storica apertura del Wrecking Ball Tour di Bruce Springsteen a Roma a quella dei concerti di Iggy Pop & The Stooges, Deep Purple, John Mayall, Jeff Beck, Eric Sardinas e Johnny Winter, Bob Log III, fino alla partecipazione a importanti festival quali Eurosonic e Bestival. I due hanno conquistato indistintamente palchi italiani, europei (Belgio, Olanda, Russia, Polonia, Repubblica Ceca, Germania, Austria, Svizzera, Lussemburgo) e canadesi (Quebec City, Montreal e Rouyn) a partire dal loro omonimo album d’esordio nel 2011.
Due anni dopo arriva “Electric Chair”, che vede i Cyborgs impegnati in un percorso di riscoperta del rock blues anni ’70.
Seguiranno nel 2014 la pubblicazione di tre esclusivi 45 giri che anticipano le tracce presenti nel nuovissimo lavoro “Extreme Boogie” (INRI), uscito lo scorso 1° maggio. Il duo decide di rimanere fedele al suo sound senza rinunciare alla sperimentazione, ampliando la gamma di strumenti utilizzati e modificando drasticamente il modo di vivere e gestire il palco. È sempre Cyborg-0 a diffondere il verbo con la sua voce, la sua chitarra e l’immancabile gioco di gambe, mentre Cyborg-1 si fa in quattro: continua a gestire la parte ritmica di basso e batteria, inforca una strana chitarra a tre corde, sfodera due nuove washboard e strani aggeggi elettronici ai piedi, nonché synth e piano, dando vita ad un suono completo e corposo e a tecniche esecutive acrobatiche al di fuori della portata di qualsiasi essere umano.

THE CYBORGS OPENING BRUCE SPRINGSTEEN @ ROCK IN ROMA 2013


MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO

"Era un sabato sera di primavera ed eravamo ubriachi. La strada era dritta, tutta dritta. Improvvisamente BOOM! Ci ritroviamo su un albero con la macchina distrutta. Due femori un ginocchio e un braccio frantumati, una milza asportata. Ma le ossa col tempo si rimettono a posto e la milza lo sanno tutti che non serve a un cazzo. Da quel giorno cominciamo a girovagare per narrare la storia delle nostre gambe rotte e delle nostre vite storte. La storia di quattro ragazzi che hanno poche semplici cose da dire racchiuse tutte in un'unica parola: GODERE.
Ce l’abbiamo sempre a morte con qualcuno, e questo odio andiamo cantando col sorriso.
Benvenuti nel MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO, l’unico posto che cura tutto curandosi di niente."
Il Management del Dolore Post-Operatorio esordisce ufficialmente nel 2012 con l’album "Auff!!", la cui produzione artistica è affidata alle mani di Max Stirner Fusaroli. Senza prendere fiato calcano centinaia di palchi in Italia e oltre frontiera, comparendo come guest al Popkomm di Berlino e lo Sziget Festival di Budapest, fino ad arrivare al Concertone del Primo Maggio di Roma nel 2013, dove vengono censurati e denunciati per la loro esibizione. Nel 2014 esce "McMao". Anche questo disco si avvale della produzione artistica di Manuele Fusaroli, nonchè dell'opera omonima di Giuseppe Veneziano per la copertina. Per il tour 2013 e il secondo album ufficiale del 2014 ricevono dal M.E.I. rispettivamente il premio come 'Miglior Band Live' e 'Miglior Indie Band' italiana. Dal 2015 il gruppo è entrato ne La Tempesta Dischi e con la produzione artistica di Giulio Ragno Favero (Teatro degli Orrori) realizza il nuovo album in uscita a Primavera.

Management Del Dolore Post-Operatorio - LE STORIE CHE FINISCONO MALE


Andrea Cecconi DJ

Andrea Cecconi nasce musicalmente nel 2005 quando comincia ad esibirsi in alcuni locali della provincia di Roma. In poco tempo diventa dj resident in quasi tutti i maggiori eventi della provincia romana per poi suonare in alcuni locali più importanti della capitale come il Qube, il Marylin e il Lost,.
Il 2013 è uno degli anni più ricchi di soddisfazioni, di grande rilievo è la proposta che gli viene fatta per partecipare al capodanno organizzato a Rainbow Magicland (parco tematico di Roma- Valmontone) dove condivide la console con dj come Gigi d'Agostino e Provenzano Dj. Si esibisce davanti a 7000 persone ottenendo un ottimo successo.
Nel febbraio 2013, in occasione del carnevale condivide la consolle con un altro dj di fama internazionale, Marco Casale, dj del Pacha di Ibiza nell'Ibiza Festival 2013.
La storia si ripete a luglio dello stesso anno in occasione del Summer Magic Fest al quale hanno partecipato artisti internazionali come BOB SINCLAR, PROVENZANO DJ, MAURY LOBINA.
Andrea torna a far divertire il parco tematico Rainbow Magicland e lì viene notato e ingaggiato per il suo ultimo dj set di rilievo per l’estate 2013
Infatti il 10 Agosto apre la serata del Super Pool Party a Mario FARGETTA e DR. Feelx,
Il 16 dicembre quando, finalmente, dopo duro lavoro, esce il suo primo cd "DEEJAY CEKKO".
L’annata 2013 si conclude con il dj-set di capodanno alla Fiera di Roma in occasione del “AMORE MUSIC EXPERIENCE” dove hanno partecipato artisti come SVEN VATH, RICARDO VILLALOBOS.
La sua carriera di solista continua fra mille serate, alternando dj set EDM a dj set funky - tecnho in base al tipo di serata proposta. Attualmente sta lavorando al secondo cd che dovrebbe uscire per la fine dell'anno.

Domenica 12 Luglio 2015


The Farvago Blues Band

Nati nel 2012 da un incontro fortuito e alquanto "Vago", si presentano sul panorama musicale locale i "Farvago", prponendo un blues dal sapore vivace, ma privo ancora del carattere che li contraddistingue.
L'arrivo nel 2013 di due nuovi elementi altrettanto "Vaghi", rende subito l'idea di nuove sonorità caratteristiche, sia pure dal far sospetto e ancora "Vago", annoverandoli di diritto nell'ensamble chiaro e poco pulito dei Farvago.
Avvolti nell'ombra dei Fab Four, propongono oggi, in chiave originale i loro classici che hanno fatto la sotira di un'epoca artistica memorabile, come a ricercare nel passato un raggio di luce che illumini il presente.
Beatles in Blues

Site


Bamboo

I Bamboo sono uno spettacolo in grado di far suonare tutto: bidoni, pentole, plastica, folletti, spazzolini elettrici e pistole giocattolo.
Dopo un anno di concerti il loro show è arrivato ovunque: dalle strade fino all'Auditorium Parco della Musica di Roma passando per tutti i club d'Italia, i teatri e concludendo con la Route Nazionale che gli ha dato modo di esibirsi al Parco San Rossore di Pisa davanti a 35.000 ragazzi. Deejay Tv si accorge di loro, ma anche Rolling Stone, Wired e Rockit.it li segnalano tra le migliori novità del panorama italiano.
L'idea di formare i Bamboo è del docente di percussioni Luca Lobefaro che nel 2008 raduna i musicisti più validi di un suo laboratorio di strumenti extra-musicali per continuare il lavoro di ricerca sonora con una vera e propria band. Lo scopo è quello di creare musica con strumenti "alternativi" del tutto lontani da quelli tradizionali, oggetti comuni della vita di ogni giorno.
Nel 2011 si classificano primi nel contest "Voci Della Periferia" indetto dal Comune di Roma. Suonano in giro per l'Italia sia in locali e piazze che per strada.
Ad aprile del 2013 cominciano le riprese del loro primo lavoro discografico, un DVD girato in una casa nelle campagne romane intitolato "What's In The Cube?" che va presto sold out nei vari concerti.

Bamboo Remote

Mostre


Eva Shunk

è nata il 29 Marzo 1950 in Baviera ed è vissuta fino all'età di 26 anni a Monaco, dove ha ultimato i suoi studi artistici nel campo della moda (Meisterschule fuer Mode Muenchen).Successivamente trasferitasi in Italia ha deciso dal 1992 di dedicare la sua vita alla scultura e sopratutto alla pittura. Dopo la prima mostra personale nel 1993 nella Galleria "La Cittadella" a Palestrina, ha continuato ininterrottamente a proporre la sua arte con mostre collettive e private in Italia e Germania. Nel 2013 ha cominciato di esporre con "I CENTO PITTORI" Di Via Margutta, Roma.
Eva Shunk è un'artista che unisce il gusto per il colore brillante, ricco di cangiantismi, ad una costruzione formale solida e ben definita.
Eva Shunk non ha timore di ammettere che la sua arte è esattamente ciò che rappresenta: un gioco estetico finalizzato al piacere visivo.
La sua intenzione è quella di realizzare opere che riescano a trasmettere il bello, la serenità- escludendo qualsiasi altro stato d'animo inquieto- per generare qualcosa di rilassante, in grado di testimoniare gli aspetti piacevoli della vita.
Attualmente la sua ricerca, pur essendo sempre in divenire, è prevalentemente incentrata sulla realizzazione di una serie di opere con soggetto principale l'Africa e la popolazione africana.
Tutte queste opere sono realizzate avvalendosi di una particolare tecnica, ideata dalla stessa artista, basata sulla scomposizione del dato formale in elementi geometrizzanti o squadrati che sintetizzano la forma pur facendola restare assolutamente riconoscibile. Questo stile è un punto di arrivo a cui la Shunk è giunta dopo aver iniziato a realizzare delle figure date dalla sovrapposizione di elementi sferici.
Eva Shunk ha ideato quindi un modo di fare arte che la colloca tra qui pochi artisti riconoscibili per le proprie scelte e peculiarità.
Official Site

Tornei


1° Torneo di Volley - Ninfeo Live 2015 - 9/12 Luglio

L'Associazione Ninfea è lieta di invitarvi a partecipare al Iº Torneo di Volley - squadre a 2 giocatori che si svolgerà nei pressi del parco del Ninfeo Bramante durante la manifestazione del Ninfeo Live 2015 che si terrà nei giorni 9-10-11-12 Luglio 2015.
- Il Torneo richiede iscrizione da effettursi fino al giorno 6 luglio 2015
- Quota di partecipazione 10 euro a perona
- Saranno premiati i primi tre posti (premi da decidere in base ai partecipanti)
- Il Torneo si svolgerà nei pomeriggi del festival (a meno di eventuali spostamenti concordati con i partecipanti)


Per info e prenotazioni:
Francesco 3278345569
associazione.ninfea@gmail.com

Site


1° Torneo di Bocce- Ninfeo Live 2015 - 9/12 Luglio

L'Associazione Ninfea è lieta di invitarvi a partecipare al Iº Torneo di Bocce - giocatore singolo che si svolgerà nei pressi del parco del Ninfeo Bramante durante la manifestazione del Ninfeo Live 2015 che si terrà nei giorni 9-10-11-12 Luglio 2015.
- Il Torneo richiede iscrizione da effettursi fino al giorno 6 luglio 2015
- Quota di partecipazione 10 euro
- Saranno premiati i primi tre posti (premi da decidere in base ai partecipanti)
- Il Torneo si svolgerà nei pomeriggi del festival (a meno di eventuali spostamenti concordati con i partecipanti)

Per info e prenotazioni:
Graziano 3334068704
associazione.ninfea@gmail.com

Site

Luogo & Contatti


Associazione Ninfea

via Giuseppe Di Vittorio, 42
00030 Genazzano (Roma)
Email: associazione.ninfea@gmail.com
Sito: www.associazioneninfea.org

Il Ninfeo Bramante si trova in
Via Pier Paolo Pasolini 00030 Genazzano (Roma)

Lat: 41.828734 | Long: 12.973853

Auto: Autostrada A1 uscita Valmontone e proseguire per Genazzano (10km)
Treno: Da Roma Termini direzione Cassino fermata Valmontone (30 minuti) e proseguire con il bus Cotral (10km)
Bus: Da Roma Anagnina e Ponte Mammolo bus per Genazzano (1 ora circa)

Info

Ingresso Gratuito
Durante tutta la manifestazione dalle ore 18 apertura stand enogastronomici in cui si potrà cenare con menu completo a 10 euro escluse bevande.
Dalle ore 17 alle ore 21 si potrà assistere allo svolgimento dei tornei di Pallavolo e bocce.
Nel festival saranno presenti stand di bigiotteria e prodotti tipici in cui si potrà degustare cibi tradizionali e acquistare prodotti interamente fatti a mano.
Domenica 12 Luglio sara possibile pranzare sotto la cornice illuminata dal sole del Ninfeo ad un costo modico di 15 euro a persona con menu completo.
Ricordiamo che è possibile pernottare nei pressi del Ninfeo nei vari bed and breakfast del territorio a prezzi vantaggiosi.
Domenica 12 Luglio dalle ore 17 si svolgerà una sfilata di moda con prodotti di riciclo, gli abiti sono stati creati interamente con scarti di altri tessuti, tale iniziativa è volta a incoraggiare il riciclo e il riuso, soprattutto nel campo dell’abbigliamento.
Area camping, per l'intero svolgimento del Ninfeo live 2015.