Ninfeo Live 2016

8/10 Luglio 2016 - Ninfeo Bramante
Via Pier Paolo Pasolini, Genazzano (RM)

GLI SCONTATI (LORENZO KRUGER, GIACOMO TONI),
INCOMPRENSIBILE FC, VENUS IN FURS,
HELL SPET COUNTRY BAND,
LEO FOLGORI


Venerdì 8 Luglio 2016


LA MEMORIA DELL' ASINO PRESENTA

Ore 21.30

"SPOT DI FUORI BINARIO" DAL LABORATORIO DEL RESPONSIVE THEATER
Spettacolo teatrale (Orario spettacolo: 21.30)


VENUS IN FURS

Ore 22.00

"Carnival" è il nuovo album di Venus In Furs che esce a quattro anni di distanza dal fortunato “Siamo pur sempre animali” (Phonarchia Dischi) ed a due dall'Ep “BRA! Braccia Rubate All'Agricoltura” pubblicato nell'esclusivo formato Key- Play USB.
Un album pirotecnico, che cattura al primo ascolto e che rivela i suoi molteplici aspetti in maniera giocosa, osando soluzioni inusuali. L'ascolto di "Carnival" ci consegna un disco in cui si passa dal rock di matrice americana al cantautorato italiano di qualità e, da questo, al pop, snocciolando canzoni di rara potenza anthemica, mai banali, da cantare spudoratamente ad alta voce.
La produzione sofisticata, curata da Nicola Baronti veste in modo impeccabile un disco di cui è divertente scoprire i dettagli e le colorazioni che fanno capolino in ciascun brano: suonini, ritmi e accenti distribuiti con gusto lungo tutta la durata del disco.
Un album da ascoltare in cuffia ma che colpisce anche per la qualità dei testi. Dieci storie che scorrono e si lasciano narrare, animate da personaggi, curiosi, piccoli eroi del nostro tempo.

Venus In Furs - Nel Nome Del Padre
Venus In Furs - Nazisti live @ Lumière (Pisa) - Carnival Release Party


Incomprensibile FC

Ore 23.00

L'Incomprensbile FC è un power trio che mischia Rock '70, Bass Music e Rap. In una parola: ROCKSTEP. Le loro performance li hanno portati ad aprire i concerti di artisti nazionali e internazionali quali JON SPENCER BLUES EXPLOSION, SALMO, GHEMON, IL TEATRO DEGLI ORRORI , LINEA 77, CARAVAN PALACE, DJ SLAIT, BOOSTA, RESET!, DJ FROM MARS, BUGO, BANDABARDO', RANCORE & DJ MIKE e molti altri.
Il 30 novembre esce il loro disco d’esordio “SUPERFAST NONSTOP” per IKEBANA RECORDS, in collaborazione con l’ufficio stampa Fleisch Agency. Il singolo “ROCKSTEP REVOLUTION” vede la collaborazione agli scratch di DJ SLAIT, uno dei fondatori della Machete Crew, collettivo di artisti che ha rivoluzionato la scena hip-hop italiana degli ultimi anni.
Da giugno 2015 entrano nel roster di BPM Concerti, agenzia di booking di AUCAN, TEATRO DEGLI ORRORI, FRANKIE HI-ENERGY e molti altri artisti del panorama musicale italiano.
Il 15 luglio 2014 è uscito per Warner Music Italia il brano “Criminale” - The Sweetlife Society feat. Incomprensibile FC, contenuto nel disco d’esordio “Swing Circus” di The Sweetlife Society.
Il 4 marzo 2013 è uscito su XL Repubblica il loro EP d’ esordio “Ora Qui Ovunque Da Nessuna Parte” - seguito dal video del singolo “Voglia di distruggere” (Finalista Premio PIVI 2013 – Miglior Montaggio) sempre in anteprima su XL Repubblica.
Il disco viene anche recensito da Il Fatto Quotidiano. Grazie al buon riscontro dell’ep, hanno portato il loro live show e dj set in tutta Italia con più di 60 concerti tra il 2013 e il 2014, venendo anche selezionati per suonare al Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI 2.0) di Faenza, al Medimex di Bari e alle semifinali del contest per lo Sziget Festival. Nel 2012 hanno vinto Italia Wave Band per il Piemonte e sono arrivati in finale al Rock Contest, due importanti concorsi a livello nazionale per band emergenti.
L'Incomprensibile FC è anche DJ set tra Bass Music, Rock e Hip Hop, per continuare a ballare anche dopo i live. Hanno remixato USELESS WOODEN TOYS, VADOINMESSICO, JULIA LENTI (in esclusiva per MTV New Generation ) PHINX, LES TRASHICK e Il LEPROTTO, uscendo sotto etichette del calibro di EMI Music, Irma Records e Flat Frog.

Incomprensibile FC - VOGLIA DI DISTRUGGERE
Incomprensibile FC - DOV'E' IL MIO ANALISTA? (Official Video)

Sabato 9 Luglio 2016


Leo Folgori

Ore 22.00

Leo Folgori (Tivoli, 1982) cresce e vive tutt’oggi a Roviano, piccolo paese della provincia di Roma. La passione sempre crescente nei confronti della musica e dell’arte in generale lo porta a trascorrere il tempo macinando la collezione di vinili della sua famiglia, da De Gregori a De André, da Lolli ai canti di protesta operaia custoditi da suo nonno, dischi ai quali nel tempo si affianca la migliore produzione pop-rock del passato, dai Beatles ai Rolling Stones fino a Santana.
In età adolescenziale, nei primi anni Novanta, tra le reminiscenze punk e l’esplodere del movimento grunge, Leo trova spunto per nuovi interessi musicali, che danno il via al suo primo progetto musicale: insieme a Luca Manoni, Alberto Bonanni e Jamil Quadarella nel 1994 nasce il gruppo The Scarecrow, che in seguito si ridefinirà, nel nome e nello stile, nei Leo Lucas & J. Hotel, La Zattera.
Si iscrive al liceo artistico in via Ripetta a Roma, dove la sua passione musicale ha modo di crescere e maturare ulteriormente, entrando in rapporto con le multiformi facce che una capitale mostra ai suoi visitatori.
Tornato nella sua Roviano, si attiva fortemente attraverso l’associazionismo per rivitalizzare il panorama culturale e sociale della sua comunità, non separandosi dal suo fidato collaboratore, il chitarrista Alberto Bonanni. Si cimenta in vari progetti, sia come vocalist (Rino Gaetano Tribute, The Beatles Tribute) sia come batterista (Ratti del Nimh).
Tante esperienze, un approccio sempre più dinamico e attento alla grande tradizione cantautoriale, italiana così come americana (Bob Dylan, Neil Young), lo indirizzano sempre più chiaramente verso il suo debutto discografico, un’esigenza di incidere tutto quello che è maturato, è stato masticato e suonato in tanti anni di passione musicale.
Ritrova l’amico Luca Manoni e, insieme, si decide di tornare live solamente quando il loro progetto discografico da massa infinita di idee e di stimoli diventerà una serie conclusa di brani musicali.
Durante il 2013 si sono esibiti per i teatri e le piazze italiane con il progetto Leo Folgori & Band – Luca Manoni: Oltre la strada (Reading and Songs).
Il debutto discografico del nuovo disco è previsto per maggio 2014, anticipato ad aprile dall’uscita de “Il ballo del serpente”, il primo singolo che sarà presentato anche in versione videoclip.
Leo Folgori - Il ballo del serpente


Gli Scontati

Ore 23.00

Lorenzo Kruger e Giacomo Toni sono la voce e il pianoforte di questo duo, concerto omaggio a Paolo Conte.
Una scelta di brani che traccia un profilo vivace del grande autore astigiano.
Canzoni scelte per ritmo, dove una voce e un piano bastano a fare lo spettacolo.

Qualche ricercatezza ma perlopiù grandi classici, molto conosciuti, quasi "Scontati".
Una lettura di Conte, che se Conte non fosse Conte, potremmo definire allegra.
"Toni al pianoforte è fortissimo, Kruger con la sua voce inconfondibile è capace di far suonare qualsiasi cosa.

La caratteristica di questo live è che gli oggetti si trasformano spesso in strumenti e così abbiamo potuto osservare bicchieri d’acqua, scarpe, cubi che suonavano, ma soprattutto un pianoforte che è stato letteralmente malmenato per tutta la serata.

Se vi capita di andare ad ascoltarli e vedete dei segni strani sul piano, capirete ben presto che sono le cicatrici delle loro pedate.

Quello de Gli Scontati non è un semplice concerto, è uno spettacolo che dura più di due ore, dove teatralità, fantasia, musica, canzoni del maestro Conte e inediti del duo, si alternano in un susseguirsi perfetto."

Gli Scontati - Nuda
Gli Scontati - Quella Lí

Domenica 10 Luglio 2016


HELL SPET

Ore 23.00

La Hell Spet Country Band nasce nell'inverno 2011 e si propone di fare un genere unico nel Paese, il country-punk. Fondata per volontà di Federico Cantaboni e Niccolò Papini inizia l'attività live nella provincia di Brescia, dopo solo tre mesi viene presentato il primo disco inedito della Banda: “RevolvHell”. L'attività live si fa più intensa e la Hell Spet Country Band allunga le distanze dalla città natia per trovare spazio live altrove.
La Banda però non può trattenersi dallo scrivere continuamente brani nuovi, e così' dopo solo sette mesi dall'uscita del primo album, la Hell Spet Country Band presenta a Milano "Country thunder is coming", secondo frutto degli sforzi congiunti della band. La risposta è ottima e i concerti live si infittiscono notevolmente in tutto il nord Italia.
Nell'estate del 2013 è uscito il terzo disco della band "To My Darling" che si distacca molto da quello che è stato il modo di comporre e interpretare il genere fino ad ora; un'evoluzione ulteriore nel già ricco e folkloristico muro di suono della Hell Spet.
La band macina strada, concerti, consensi e il pubblico di tutto il Paese risponde "presente!" alla chiamata al disordine della Hell Spet: i concerti sono intensi, frenetici, suonati a tutto volume e carichi di una rinnovata energia musicale vista la consolidata formazione a sei elementi che chiude il carico della locomotiva Hell Spet.
Per l'estate 2014 è prevista l'uscita di un EP di materiale totalmente inedito intitolato " Never Before ", un maturo passo in avanti di suono, creatività e dinamica del sestetto made in Brescia.

Hell Spet - Ricky The Nail
Hell Spet Country Band - Drink 'till Die (Official clip by Stilemio)

Mostre

Cristina Mazzenga Grafica & Web Fotografia
Ad ottobre del 1988 ho visto per la prima volta gli occhi di mia madre e di mio padre, a 2 anni ho visto quelli di mio fratello.
A 5 anni sono andata a scuola con i bambini piccoli come me ed ho scoperto i colori, i giochi insieme agli altri, gli amici, la collaborazione.
A 6 ho frequentato le elementari per poi passare alle scuole medie che, a ripassarci con la testa che ho ora...!!
A 14 anni sono andata al Liceo, dove mi sono divertita tanto gli ultimi due anni. È in questo periodo della mia vita che ho scoperto ed ho iniziato ad amare la fotografia, grazie anche al mio papà. Finito il liceo, a 20 anni, me ne sono andata in Accademia a studiare grafica e fotografia, tanto da laurearmi per poi proseguire con il master e conquistare così la laurea in Graphic Design - Advertising & Multimedia ed il master in Web Design.
A 23 anni ho iniziato il mio percorso da stagista in vari studi fotografici e grafici; durante questi anni ho formato e perfezionato la mia tecnica e la capacità di relazionarmi con la clientela.
A 25 anni, insieme ad altre due persone, ho aperto uno studio creativo dove ricoprivo il ruolo di direttrice del settore grafico oltre ad esercitare il lavoro di Graphic and web designer.
Dopo 3 anni ho deciso di staccarmi da loro per proseguire, da sola, con passione il mio lavoro.
Oggi sono una Graphic & Web Designer - Art director, libera professionista con la passione della fotografia.
Lo scopo del mio lavoro è comunicare e far comunicare attraverso le immagini. Osservando la realtà che mi circonda, ricercando fonti di ispirazione e organizzando le mie idee, propongo e finalizzo i progetti. Segni, forme e colori vengono gestiti per raggiungere gli obiettivi comunicativi necessari a clienti di ogni genere: un piccolo commerciante, una organizzazione socialmente utile o una grande società. Ovunque le immagini comunichino, c’è bisogno di un graphic designer. Da un semplice biglietto da visita ad una campagna pubblicitaria, dalla segnaletica di una metropolitana ai titoli di testa di un film, dall’impaginazione di una rivista fino alle nuove tecnologie del web.

Marika Ferrari in arte Tenente Nulla
Nata a Palestrina il 20/03/93 ha conseguito la maturità presso il liceo artistico, subito dopo iscrittasi all'accademia di belle arti di Roma lo scorso anno a conseguito la laurea triennale in scenografia.
Dalle parole dell'artista la nascita della sua arte:
“Ho iniziato a dipingere col caffè perché ne bevevo troppo, allora x ridurre le dosi ho cominciato a bere mezzo caffè e a buttare l'altro mezzo sui fogli, innamorandomi immediatamente del contrasto creato dalle macchie che permettono ai chiaroscuri di risaltare dando maggior spessore ai soggetti dipinti.”
Insomma, meno caffeina più fantasia......

Tornei


2° Torneo di Volley - Ninfeo Live 2016 - 8/10 Luglio

L'Associazione Ninfea è lieta di invitarvi a partecipare al IIº Torneo di Volley - squadre a 2 giocatori che si svolgerà nei pressi del parco del Ninfeo Bramante durante la manifestazione del Ninfeo Live 2016 che si terrà nei giorni 8-10 Luglio 2016.
- Il Torneo richiede iscrizione da effettuarsi fino al giorno 6 luglio 2016
- Quota di partecipazione 10 euro a persona
- Saranno premiati i primi tre posti (premi da decidere in base ai partecipanti)
- Il Torneo si svolgerà nei pomeriggi del festival (a meno di eventuali spostamenti concordati con i partecipanti)


Per info e prenotazioni:
Francesco 3278345569
associazione.ninfea@gmail.com


2° Torneo di Bocce - Ninfeo Live 2016 - 8/10 Luglio

L'Associazione Ninfea è lieta di invitarvi a partecipare al IIº Torneo di Bocce - giocatore singolo che si svolgerà nei pressi del parco del Ninfeo Bramante durante la manifestazione del Ninfeo Live 2016 che si terrà nei giorni 8/10 Luglio 2016.
- Il Torneo richiede iscrizione da effettursi fino al giorno 6 luglio 2016
- Quota di partecipazione 10 euro a persona
- Saranno premiati i primi tre posti (premi da decidere in base ai partecipanti)
- Il Torneo si svolgerà nei pomeriggi del festival (a meno di eventuali spostamenti concordati con i partecipanti)

Per info e prenotazioni:
Francesco 327 8345569
associazione.ninfea@gmail.com

Luogo & Contatti


Associazione Ninfea

via Giuseppe Di Vittorio, 42
00030 Genazzano (Roma)
Email: associazione.ninfea@gmail.com
Sito: www.associazioneninfea.org

Il Ninfeo Bramante si trova in
Via Pier Paolo Pasolini 00030 Genazzano (Roma)

Lat: 41.828734 | Long: 12.973853

Auto: Autostrada A1 uscita Valmontone e proseguire per Genazzano (10km)
Treno: Da Roma Termini direzione Cassino fermata Valmontone (30 minuti) e proseguire con il bus Cotral (10km)
Bus: Da Roma Anagnina e Ponte Mammolo bus per Genazzano (1 ora circa)

Info

Ingresso Gratuito
Durante tutta la manifestazione dalle ore 18 apertura stand enogastronomici in cui si potrà cenare con menu completo .
Dalle ore 17 alle ore 21 si potrà assistere allo svolgimento dei tornei di Pallavolo e bocce.
Nel festival saranno presenti stand di bigiotteria e prodotti tipici in cui si potrà degustare cibi tradizionali e acquistare prodotti interamente fatti a mano.
Ricordiamo che è possibile pernottare nei pressi del Ninfeo nei vari bed and breakfast del territorio a prezzi vantaggiosi.
Area camping, per l'intero svolgimento del Ninfeo live 2016.